Perché ti serve un insegnante per imparare l’inglese

Hai comprato tantissimi libri di grammatica che promettevano di farti parlare inglese in 15 giorni, ma in oltre tre mesi non hai fatto alcun miglioramento! Hai anche provato con le videolezioni su YouTube e con i film in lingua originale, ma niente sembra funzionare. No, non sei tu a essere impermeabile all’inglese, hai solo bisogno di un metodo di studi spiegato da un insegnante di madrelingua qualificato.

Studiare da autodidatta può essere complesso 

Studiare da autodidatta, soprattutto se si possiede un livello elementare o intermedio, può essere complesso e alla lunga potrebbe non portare al risultato sperato. Il rischio è infatti quello di usare sempre le stesse parole, senza mai “abituarsi” a strutturare le frasi diversamente o a decifrare la musicalità della lingua. In parole povere: non si impara a ragionare in inglese!

Malgrado sul web ci siano tantissimi corsi online che promettono di farci raggiungere il livello più alto di inglese con 20 minuti al giorno, la verità è che dopo le prime settimane di entusiasmo si tende ad abbandonare il progetto perché troppo stanchi per riaccendere di nuovo il pc e iniziare a studiare.

Gli effetti positivi di studiare in una scuola privata

Per poter davvero imparare una lingua è necessario seguire un metodo strutturato e organizzato in base a precise tempistiche che soltanto un insegnante qualificato può articolare. I docenti di madrelingua, infatti, sono tenuti a fare un corso di didattica per l’insegnamento della lingua straniera. Cosa non da poco, considerando che solo gradualmente e, attraverso una didattica dinamica, potrai aumentare la tua preparazione.

Inoltre, parlare almeno un paio di volte a settimana con un madrelingua (durante il corso sarai “costretto” a parlare in inglese sia con l’insegnante che con gli altri alunni) ti darà la possibilità di “scioglierti” e di iniziare a parlare senza avere paura di sbagliare! Anzi più sbagli, più sarai corretto e capirai velocemente le forme più corrette da utilizzare.

L’ultima cosa, non meno importante delle altre, frequentare un corso di inglese in un centro privato significa avere un impegno settimanale a cui non puoi mancare. Accanto alla motivazione è infatti essenziale avere costanza per affrontare qualsiasi nuova sfida… e in questo una scuola ti può aiutare molto di più, seguendoti nel tuo percorso e sostenendoti per raggiungere il tuo obiettivo.

Ecco i vantaggi che hai con un corso di inglese in un centro privato:

Guarda la nostra proposta formativa sul Corso di inglese Training Academy