NUOVO CORSO OEPAC

iscriviti ora

dai forma alle tue emozioni

RICHIEDI INFORMAZIONI

Prego compilare i campi richiesti
Prego compilare i campi richiesti
Prego compilare i campi richiesti
Prego compilare i campi richiesti

oepac operatore educativo per l'autonomia e la comunicazione

il ruolo dell'oepac

Se ami lavorare con i bambini il ruolo dell’operatore educativo per l’autonomia e la comunicazione (EX OEPA) è quello di integrare la propria attività con quella delle altre figure professionali (docenti, insegnanti di sostegno, personale ATA) non sovrapponendo compiti e funzioni.
Si differenzia dal ruolo dell’insegnante di sostegno perché specificamente formato per integrarsi nelle attività scolastiche in base ai bisogni dell’allievo attraverso un piano educativo individuale denominato P.E.I.

CORSO OEPAC - OPERATORE EDUCATIVO PER L'AUTONOMA E LA COMUNICAZIONE

L’operatore educativo per l’autonomia e la comunicazione è la figura professionale che è in grado di facilitare l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità o con difficoltà di comunicazione nell’ambito delle attività formative e didattiche perseguendo obiettivi di mantenimento e accrescimento di autonomie personali e di socializzazione.

Opera in team o con le altre figure educative, o assistenziali, curando gli aspetti di comunicazione e di apprendimento.

Normativa di Riferimento OEPAC.

Professionalmente l’OEPAC nasce dall’attuazione dell’art. 13 della Legge n. 104/1992 “Obbligo per gli enti locali di fornire l'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisici o sensoriali”.

La Regione Lazio ha successivamente definito nel dettaglio il profilo formativo dell’Operatore Educativo per l’autonomia e la comunicazione.

Il Comune di Roma Capitale ha poi approvato con la delibera n° 80/2017 il nuovo “Regolamento per il servizio educativo per l’autonomia degli alunni con disabilità” all’interno del quale viene definito che poter esercitare la professione di OEPAC all’interno del comune di Roma è necessario il possesso della qualifica rilasciato da un ente riconosciuto dalla Regione Lazio.

Image

obiettivo del corso

Il Corso OEPAC ha l’obiettivo di preparare una figura professionale capace di supportare l’alunno nelle sue diverse fasi di crescita e apprendimento, collaborando in team e attuando strategie di comunicazione efficaci sia nell’ambiente scolastico che in quello familiare

 

calendario corso oepac

Durante il Corso OEPAC a Roma gli studenti apprenderanno le tecniche e metodi per poter esercitare la professione nel miglior modo possibile, come:

  • Inquadramento della professione
  • Sicurezza sul luogo del lavoro
  • Fondamenti di psicologia e psico-pedagogia
  • Formulazione dell’impianto educativo
  • Mediazione comunicativo-relazionale
  • Sviluppo dei processi di apprendimento
  • Rafforzamento dell'autonomia personale
  • Tirocinio curriculare

durata del corso

DURATA DEL CORSO

*202 ore di formazione a distanza + 120 di Tirocinio

(circa 5 mesi complessivi di cui 30 giorni in presenza per il Tirocinio)

Il corso ha una durata di 322 ore suddivise in:

  • 202 ore di Teoria 100% online in FAD (DGR 185/2020).
  • 120 ore di Tirocinio Curriculare presso scuole, strutture didattiche e formative, cooperative sociali e centri diurni che svolgono attività educative con minori disabili.

* Vedi la sezione Riconoscimento dei crediti formativi OEPAC per le ore teoriche o di tirocinio

Requisiti di Accesso al Corso OEPAC

I Requisiti di Accesso al Corso Oepac (ex AEC - OEPA) sono:

  • Il compimento di almeno 18 anni di età.
  • Diploma di scuola media superiore.
  • Per i cittadini stranieri è indispensabile la conoscenza della lingua italiana almeno al livello B2 -  e  titolo di studio di valore equipollente 

* Vedi la sezione Riconoscimento dei crediti formativi OEPAC per le ore teoriche o di tirocinio

costo del corso

Corso: € 1.100 incluso materiale didattico

Possibilità di pagamento rateale

perchè scegliere noi

Image

Valido in tutta Italia

Image

202 ore di teoria 100% Online

Image

120 ore di tirocinio

Image

322 ore in 5 mesi

Image

Riconosciuto dalla Regione Lazio

Image

Costo del Corso 830€

iscriviti al corso oepac

f.a.q. domande frequenti sul corso oepac

OEPAC – LAVORO E REQUISITI
L’OEPAC, COSA FA?

L’Operatore Educativo per l’Autonomia e la Comunicazione:

COLLABORA
con il personale specialistico per la stesura del PEI e dei programmi educativi.

INDIVIDUA
processi per la conquista delle autonomie personali in contesti di apprendimento.

SUPPORTA
l’alunno nelle dinamiche relazionali e comunicative in un’ottica di integrazione e socializzazione

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO OEPAC

  • Il compimento di almeno 18 anni di età.
  • Diploma di scuola media superiore.
  • Per i cittadini stranieri è indispensabile la conoscenza della lingua italiana almeno al livello B2 -  e  titolo di studio di valore equipollente 

CORSO OEPAC COSTO, DURATA E CREDITI FORMATIVI
CORSO OEPAC QUANTO COSTA

✅ Il costo del Corso OEPAC è di 830€ Inclusa la tassa d’esame

DURATA DEL CORSO

✅ *202 ore di formazione a distanza + 120 di Tirocinio (circa 5 mesi complessivi di cui 30 giorni in presenza per il Tirocinio)

RICONOSCIMENTO CREDITI FORMATIVI

la qualifica professionale di Operatore Educativo per l’Autonomia e la Comunicazione prevede un percorso formativo obbligatorio agevolando però, attraverso il riconoscimento di crediti formativi, i possessori di laurea triennale, magistrale o di vecchio ordinamento, in psicologia o in scienze dell’educazione e della formazione.

*Vedi nel dettaglio la sezione Riconoscimento dei crediti formativi OEPAC per le ore teoriche o di tirocinio

 

iscriviti al corso oepac

riconoscimento crediti formativi corso oepac

Il riconoscimento dei crediti formativi per il corso di Operatore Educativo per l'Autonomia e la Comunicazione avviene sulla base della dimostrazione oggettiva, da parte del richiedente, del possesso dei requisiti di seguito indicati:

  • Dispensa dal tirocinio curriculare:
    1. un terzo della durata del tirocinio, a fronte di dimostrabile esperienza lavorativa nel ruolo, svolta per 1 anno scolastico negli ultimi 3;
    2. due terzi della durata del tirocinio, a fronte di dimostrabile esperienza lavorativa nel ruolo, svolta per 2 anni scolastici negli ultimi 5, anche non continuativi;
    3. l’intera durata del tirocinio, a fronte di dimostrabile esperienza lavorativa nel ruolo, svolta per 3 anni scolastici negli ultimi 5, anche non continuativi.
    4. L’esperienza lavorativa viene dimostrata, di norma, attraverso il Modello storico lavorativo C2 rilasciato dal Centro per l’impiego ed eventualmente dai fogli firma degli operatori, debitamente firmati e timbrati dall’operatore e dalle autorità competenti.
  • Dispensa di frequenza e prova in caso di possesso di laurea triennale, magistrale o di vecchio ordinamento in psicologia o scienze dell’educazione e della formazione, di eventuale modulo didatticamente autonomo e chiaramente identificabile, relativo a una o più fra le seguenti conoscenze:
    • Fondamenti di psico-pedagogia
    • Fondamenti di psicologia dell'età evolutiva
    • Fondamenti di psicologia dell'apprendimento
    • Fondamenti di psico-pedagogia.
  • Dispensa di frequenza e prova, per il massimo di 12 ore, in caso di possesso di attestazione di svolgimento di corso conforme all’Accordo Stato-Regioni 21/12/2011 – Formazione dei lavoratori ai sensi dell’art. 37 comma 2 del D.lgs. 81/2008, riferita al settore ATECO 07 85.60.09 – Altre attività di supporto all’istruzione e temporalmente valida, ove previsto un modulo autonomo relativo e chiaramente identificabile, relativo agli obblighi in materia di sicurezza sul luogo di lavoro.

diventa adesso operatore per l'educazione e la comunicazione